RICETTE sfiziosita'


Categoria: sfiziosita'

Olive farcite all’ascolana


Sono inequivocabilmente il piatto più rappresentativo della gastronomia Marchigiana e anche se negli anni si sono affermate proposte alternative alla ricetta originale, noi vogliamo ricordarvi la preparazione classica, che oltre alle "ascolane tenere" (olive conservate in una salamoia condita con semi di finocchio ed erbe aromatiche) prevede l'utilizzo di tre tipi di carne differente (manzo, suino e pollo), formaggio parmigiano, uova, cipolla, carota, sedano e noce moscata.
Preparazione
Snocciolare le olive con taglio a spirale e lasciarle a bagno in acqua fredda. Rosolare bene le carni in un tegame con il lardo del prosciutto tritato o olio di oliva. Togliere la carne dal tegame e raffreddare. Staccare il fondo di cottura con del vino su fuoco dolce. Tritare finissime le carni, inserendo nell'ordine gli aromi, il fondo di cottura, della salsa di pomodoro, un uovo ed un tuorlo, parmigiano grattugiato, e pestare in un mortaio l'impasto ottenuto. Farcire le olive ridando loro la forma ovale allungata originale. Panare e far riposare in fresco per mezz’ora. Friggere in olio caldo le ascolane, scolare bene e farle asciugare lasciandole riposare brevemente sulla carta. Servire calde.
Leggi news olive all'ascolana
Leggi news Marche
Leggi news conserve Marche





Stampa Stampa | Categoria Altre ricette di questa categoria |



blog comments powered by Disqus