RICETTE sfiziosita'


Categoria: sfiziosita'

Moussaka


Testo di Giovanni FancelloEsperto e docente di storia della gastronomia sarda. Autore di numerosissime pubblicazioni, fra le quali citiamo: Sabores de Mejlogu, Sardegna a tavola, Il pesce povero, Le erbe selvatiche, Le spezie. Collabora alle pagine gastronomiche delle più importanti testate giornalistiche sarde. Vincitore del concorso internazionale  “Premio Marietta” di Pellegrino Artusi.

 

Propongo una ricetta ellenica, fatta di stratificazioni storiche, per stimolare la sensazione del viaggio in quella terra meravigliosa, ma  rivisitata da un talentuoso e giovane cuoco sardo di Sassari, Carlo Masia, che la intitola: Sognando la Grecia dalla Sardegna.

Ingredienti per 4 persone

4 melanzane del contadino, 400g di polpa tritata di agnello, 400g passata di pomodoro (tagliate a pezzi 500 g di pomodori e metteteli a cuocere in pentola con basilico, pizzico sale, aglio in camicia e poi passateli, eliminando l’aglio, nel passaverdura), 300g Granglona, 500 g latte di pecora, 8 fettine tagliate sottilissime di pane a lievitazione naturale, 1 cipolla bianca, 2 bicchieri di vermentino, olio extravergine d’oliva, origano secco, sale.

Preparazione

Tritate la cipolla e fatela appassire in padella in 6 cucchiaio di olio. Unite la polpa di agnello e fate rosolare e insaporire. Bagnate poi con il vino e fate evaporare. Salate leggermente. Aggiungete la salsa pomodoro e fate cuocere per circa 10 minuti. Nel frattempo tagliate le melanzane a fette, copritele di sale grosso per 30 minuti e mettetele, sotto un peso, a far acqua. Lavate poi le melanzane e asciugatele. In una padella versate l’olio per la frittura e non appena ha raggiunto la giusta temperatura, friggetevi le melanzane. Scolatele appena dorate su un carta assorbente da cucina, in modo che assorba l’olio in eccesso. Preparate quindi la crema di Granglona, facendo fondere il formaggio nel latte tiepido, mescolando continuamente con una frusta da cucina, sino a scioglimento completo del formaggio. Condite le fette di pane con olio e fatele tostare in forno. Sfornatele appena dorate e spolveratele di origano e pizzico di sale. In una pirofila da forno, versate un filo di salsa, adagiatevi sopra uno strato di melanzane; versate sopra la salsa di agnello e cucchiaiate di salsa di formaggio. Continuate fino ad esaurimento degli ingredienti e finite con la crema di formaggio. Infornate la teglia in forno preriscaldato a 180° per circa 20-30 minuti. La superficie dovrà essere gratinata. Servitela con le fette di pane tostato.

Leggi news origini della cucina greca





Stampa Stampa | Categoria Altre ricette di questa categoria |



blog comments powered by Disqus