RICETTE erbaggi - zuppe


Categoria: erbaggi - zuppe

Zuppa di fagioli


Testo a cura di Roberto Campagna. Sociologo e giornalista, ha pubblicato una quindicina di libri: saggi sul lavoro e sulle professioni, racconti di storie popolari, opere di narrativa per ragazzi e testi sul cibo. E’ responsabile della pagina di enogastronomia del quotidiano Il Territorio (LT) e direttore della rivista I Lepini.

 

Ingredienti

Pagnotta casereccia, fagioli lessati, sedano, rosmarino, cipolla, pomodori, olive di gaeta, finocchio selvatico, olio e sale.

Preparazione

Si riempie con sottilissime fette di pane una grossa insalatiera e vi si versano sopra i fagioli. Va lasciata riposare almeno un’ora prima di essere consumata. E va consumata, accompagnata con cipolla, tagliata a fette, e olive di Gaeta.

 

Informazione
Non ha rivali. Quella di Sezze è la migliore zuppa di fagioli dei Monti Lepini. Perché? Semplice: ogni paese dei Lepini ha la sua zuppa, il cui sapore, però, anche se gli ingredienti con cui viene preparata sono identici, cambia da un posto a un altro per via del tipo di pane e di fagioli che si utilizzano, innanzitutto, e dell’olio, tantissimo, che si sceglie per insaporirla. Probabilmente, il pane di Sezze e i fagioli locali rendono meglio. Addirittura il suo sapore  cambia da una casa a un’altra, a seconda della massaia che la cucina. Piatto povero, tipico della cucina contadina, anche la zuppa di fagioli setina, come tutte le altre zuppe, è nata contro l’orrore dello spreco, per non buttare il pane raffermo.

Leggi news olio evo Gaeta





Stampa Stampa | Categoria Altre ricette di questa categoria |



blog comments powered by Disqus