Piatti certificati Ristorante Il Tempio di Bacco - Colleferro (RM)

Categoria: accademia

Ricette della Ristorante Il Tempio di Bacco - Colleferro (RM)


1-Lamelle di carciofi romaneschi e gamberoni (primavera)
Ingredienti per 5 persone
n°5 carciofi romaneschi, n°10 gamberoni, olio extra vergine di oliva (proveniente da Rocca Massima Lt), cipolla, sale q.b. limone
Preparazione
Mondate i carciofi, tenendo solo il cuore. Tagliare a lamelle sottili e cuocerle al limone per circa 15/20 minuti. Preparare un soffritto con olio e cipolla, quando inizia a friggere unire i gamberoni e far cuocere a fuoco lento per circa 5 minuti. Salare. Disporre al centro del piatto le lamelle di carciofi e, utilizzando un po' di fantasia, disporre i gamberi.
Aggiungere olio a crudo.

2-Risotto con scampi, fagioli cannellini e fiorí di zucca (estate)
Ingredienti per 5 persone
riso violone nano 500 g • scampi interi n°10 • fagioli cannellini di Atina (Fr) 200 g • una costa di sedano • un pomodoro matura • burro 80 g • vino bianco • fiori di zucca n. 15 • sale e pepe nero q.b.
Preparazione
Lavare e togliere la testa agli scampi, pulire per bene i fiori di zucca dal pistillo e spezzarli in due. Far bollire i fagioli cannellini. Preparare un brodo vegetale aggiungendo le teste degli scampi. Mettere il riso in un tegame e far tostare su fuoco medio con il vino e lasciare sfumare; aggiungere poi il brodo un poco alla volta e a metà cottura del riso aggiungere gli scampi, i fagioli cannellini e successivamente i fiori di zucca, lasciando cuocere assieme. Salare secondo il proprio gusto. A cottura ultimata aggiungere il burro per mantecare il riso e servire.

3-Coscio di agnello in crosta farcito con funghi porcini e tartufo (autunno)
Ingredienti per 5 persone:
2 cosci di agnello, 500 g di funghi porcini di Lariano, gr 50 tartufo nero, 100 gr di pancetta affumicata, 100 gr di finocchio, 4 fette di pancarrè, Vino rosso Cesanese, timo, prezzemolo, aglio, burro, sale e pepe q. b.
Preparazione
Disossate i cosci di agnello. Cuciteli insieme con filo da cucina e apposito ago in modo che sembri un unico blocco di carne, aperto a libro. Tritare insieme i funghi porcini con la pancetta, il tartufo ed il finocchio. Gettate il trito in padella con il burro, l'aglio, le erbe aromatiche, sale e pepe. Irrorare con il vino rosso e lasciare evaporare.
Quando sarà tutto amalgamato e il burro ed il vino ben assorbiti, unite il pancarré sbriciolato, avendo cura di eliminare la crosta. Spegnere il fuoco. Nel frattempo, salate e pepate i cosci di agnello, sia all'interno che all'esterno. Riempirli con la farcitura e richiudere cercando di dargli la forma originale cucendo con ago e filo da cucina.
Disporre il tutto in una teglia oliata e infornare fino a cottura ultimata

4-Fegatelli su sfogliatine di patate al rosmarino (inverno)
Ingredienti per 5 persone
gr 1000 di fegato di maiale con rete, gr 800 di patate, semi di finocchio, alloro, olio extra vergine di oliva di Rocca Massima (Lt), aglio, rosmarino, sale e pepe q.b.
Preparazione
Tagliare il fegato in pezzi piuttosto grandi e lasciarli insaporire conditi con semi di finocchio, sale e pepe. Accomodare i fegatelli nella rete ad uno ad uno con una foglia di alloro. Scaldare dell'olio in una padella e porre i fegatini. Nel frattempo sbucciare le patate e tagliarle in fettine sottili. Far scaldare l'olio in una padella, aggiungere l'aglio tritato e successivamente aggiungere le patate. Salare a piacere ed aggiungere il rosmarino, far cuocere senza coperchio, mescolando ogni tanto. A cotture ultimate, disporre in un piatto, un letto di patate, sovrapponendo i fegatelli ancora caldi. Guarnire con alloro.

Leggi requisiti Ambasciate Ristoranti AIGS