NOTIZIE spezie - erbe


Categoria: spezie - erbe

Storia del masala miscela di spezie


Sinonimo del termine occidentale curry, il masala è, secondo la tradizione indiana, una miscela di spezie sapientemente combinate. In cucina, luogo quasi sacro in tale cultura, la preparazione delle spezie è un momento centrale. Tradizionalmente avviene il più possibile a contatto con la terra: su di una tavola di pietra o legno, sulla quale avviene la macinazione con una pietra di granito, che rappresenta il simbolo del focolare.
La combinazione di spezie ed erbe deve essere diversa a seconda del piatto al quale si abbina. Potrebbe essere tanto soave da rendere ogni singola spezia distinguibile nel suo aroma o talmente forte da irritare al minimo contatto le papille gustative. Può combinare anche 60 spezie differenti. Resta comunque il segno distintivo di ogni buona cucina di casa.
Il masala può essere secco (le spezie vengono tostate) o in salsa. La preparazione secca è tipica delle regioni del Nord e si ottiene macinando a lungo le spezie in grani su una placca di granito con una grossa pietra, mentre per la preparazione in salsa si aggiunge a filo aceto, acqua o latte di cocco, consumando però il condimento nella stessa giornata.

Leggi news India





Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria