NOTIZIE personaggi


Categoria: personaggi

Raffaello Sanzio e il formaggio


Raffaello, insieme a Leonardo e Michelangelo, è uno dei giganti del Rinascimento. Nacque ad Urbino e incoraggiato dal padre, anch'egli pittore, cominciò a studiare il disegno e la prospettiva .
“Mancino”, eccellente come architetto, a diciassette anni Raffaello era già riconosciuto come un grande pittore, qualità che solo sette anni dopo lo porterà al servizio di Papa Giulio II. Quasi tutta la sua vita fu dedicata a grandiosi progetti per il Vaticano, ma anche i più illustri committenti del tempo si rivolsero a lui. Fra questi il banchiere Agostino Chigi suo commissionario dei famosi affreschi della Farnesina, che sembra l’artista abbia realizzato “fermando” ripetutamente i pennelli per recarsi alla vicina osteria trasteverina, richiamato dai bicchieri di Frascati e dagli occhi di Margherita Luti, figlia di un fornaio, detta la Fornarina.
Raffaello morì a soli trentasette anni, ma per molti secoli e stato considerato il più grande pittore di tutti i tempi.
Parlando dei prodotti marchigiani a lui cari citiamo la Casciotta di Urbino, formaggio del quale sia i Duchi di Urbino che Raffaello sembra fossero eccelsi estimatori.
Leggi ricetta





Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria