NOTIZIE orto - frutti


Categoria: orto - frutti

Storia frutti del bosco medievale


Raccolta di pigne
Raccolta di pigne

L’offerta dei frutti spontanei del bosco è sempre stata molto ricca. Castagne, noci, mele, pere, nocciole, pinoli, fragole, funghi, tartufi, melagrane e mandorle ne rappresentano solo alcuni esempi.
Nel Medioevo erano rari gli appezzamenti di terreno adibiti specificatamente a frutteti, e perciò era la selva la mensa alla quale rivolgersi.
Il noce e il castagno erano alberi soggetti a tasssazione da parte delle autorità, e quest'ultimo veniva chiamato "albero del pane", perchè se ne poteva ricavare una preziosa farina.
Il bosco era poi la fonte primaria del “sapore” dolce. Infatti il miele si raccoglieva sopratutto nelle selve, dove le api lo producevano nel cavo degli alberi.
Leggi ricetta
Leggi news arte e frutta
Leggi news arte e frutta secca
Leggi news alimentazione selvatica o domestica
VIDEO frutta mercato





Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria