NOTIZIE dolci


Categoria: dolci

Dolcetti pupazzi e bambole


Nelle fiabe di ogni latitudine, è molto frequente la figura del pasticciere che, come ne “La donna di legno” o “La statua di cera”, desiderando tanto una figlia e non potendola avere, fa una bambola di pasta così bella da sembrare una vera bambina. A questo punto, al pari di quanto avviene per il burattino di Mastro Geppetto, l'intervento di una fata madrina darà alla creatura la vita.
“Il reuccio fatto a mano” racconta invece di una principessa che, dopo aver rifiutato re, marchesi e conti, fabbrica da sé il proprio sposo. «Se volete che mi mariti», disse al padre, «datemi un cantaro di farina e un cantaro di zucchero, che il fidanzato voglio farmelo da me con le mie mani». Per sei mesi setacciò ed impastò finché ottenne ciò che voleva.
Poi per altri sei mesi lo tenne in piedi in una nicchia, pregandolo di prendere vita. La sua determinazione e il suo amore furono ripagati, il principe si animò e diventò il suo sposo»
Leggi ricetta





Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria