NOTIZIE panini e cibi di strada


Categoria: panini e cibi di strada

Storia soprassata o coppa di testa e pane


La prova migliore che del maiale non si butta via nulla è data dall’esistenza della soprassata, salume confezionato con le parti di scarto dell’animale, come coda, testa, lingua, cartilagini.
La sua preparazione avviene tagliando grossolanamente i “pezzi” del maiale, per poi unirvi del lardo a pezzetti e aromatizzare il tutto con spezie; dopo la pressatura, il composto ottenuto viene inserito in un budello (o sacchetto di iuta), eventualmente cotto, e stagionato da due mesi a due anni.
Diffusa ovunque nel nostro paese, la soprassata prende nomi diversi a seconda della zona di produzione. Si può chiamare, “soppressa” in Veneto, “testa in cassetta” in Emilia, “soprassata” o “coppa di testa” in centro Italia.
Leggi news salumi





Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria