NOTIZIE panini e cibi di strada


Categoria: panini e cibi di strada

Storia panino hot dog


L’ hot dog è molto popolare negli Stati Uniti dove di fatto è stato inventato. Si tratta di un panino al latte di forma oblunga nel quale viene inserito un wurstel grigliato. Nel panino vengono inoltre aggiunte varie salse come ketchup, senape e maionese. Esiste una variante che include anche i crauti caldi.

Negli ultimi anni è stato introdotto uno speciale attrezzo a forma di spuntone che consente di forare il panino e scaldarlo. Una volta tolto dall'attrezzo il panino avrà un foro dove potrà essere facilmente inserito il wurstel.

Il termine hot dog è una variazione dell'originale red dog e venne inventato da un disegnatore di fumetti. Ironicamente egli raffigurò all'interno del panino un cane bassotto facendo riferimento al fatto che cane e salsiccia erano lunghi, rossicci e tedeschi. Da allora il nuovo termine hot dog, ovvero cane caldo, diventò popolare e restò in uso.

La versione “deutch” del celebre e succulento spuntino, famoso ormai in tutto il mondo, è nettamente diversa: per gli ambulanti di Monaco e dintorni non esiste il “panino con wurstel”, bensì il “wurstel con panino”, nel senso che la salsiccia viene servita in mano avvolta in un tovagliolo, con a parte, in un piccolo vassoio di cartone, un panino in accompagnamento, che nove volte su dieci è di dimensioni molto più piccole del suo companatico. Severamente “verboten” la maionese, che in Germania sta al wurstel come in Italia il ketchup alla pasta: via libera solo alla senape.

Leggi news panini nel mondo





Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria