NOTIZIE panini e cibi di strada


Categoria: panini e cibi di strada

Pane zucchero e vino la merenda perfetta


Che cosa c'era prima delle merendine «più latte meno cacao» e delle coloratissime bibite gasate? Che cosa mangiavamo quando la globalizzazione non aveva ancora avuto la meglio a colpi di hamburger e fast food?

Si sa quando non ci sono grandi possibilità di scelta entra in gioco la fantasia, e la merenda diventa un momento di «invenzione» d'emozioni, di ricerca di prodotti gustosi anche se poveri da condividere con gli amici.

Tra gli anni Cinquanta e Settanta i bambini stavano in gruppo anche dopo la scuola e condividevano le proprie ore di svago liberi da Pokemon e Playstation. Dopo una partita a palla e corse sfrenate per vincere a nascondino, si correva in casa, si prendeva la merenda e di nuovo «giù in cortile», a mangiare tutti insieme. 

Era lì che si vedevano le differenze. I figli dei benestanti mangiavano la frutta indice di agiatezza: banane, mandarini e arance. I figli del proletariato consumavano una merenda, che al solo sentirne parlare ancora evoca momenti di felicità e spensieratezza, questo spuntino era il tris vincente «pane-zucchero-vino», ecnomico e semplice da preparare ma sublime al palato.

Leggi news panini e cibo di strada




Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria