NOTIZIE pane


Categoria: pane

Tradizioni del pane nel Mediterraneo


Testo ricavato dalle considerazioni sulle "vie del pane" dello scrittore Predrag Matvejevic

 

Tra le molteplici vie che solcano il bacino mediterraneo, delle arti e dei mestieri, delle scienze e delle conoscenze, dei metalli, dei tessuti, delle spezie e degli alimenti, c’è, particolare e unica, quella del pane.
Chi voglia conoscere un popolo deve conoscerne il pane, specchio di cultura. Il pane lega uomini di paesi, lingue culture differenti: è più antico della scrittura, nasce dalla pietra e dalla cenere ed è intimamente legato all'uomo. Il pane ha permesso di distinguere nell’antichità i barbari dai civilizzati. I primi mangiavano poltiglia preparata grossolanamente a partire dai cereali selvatici, i secondi coltivavano il grano e sapevano fabbricare il pane.
Il grano è nato in Africa, forse nell’attuale Etiopia. I primi pani vennero fabbricati in prossimità del Mediterraneo e compirono progressivamente il periplo delle due rive.
L’Antico Testamento ci permette di scoprire la presenza della farina e del pane nell’alimentazione dei popoli del Vicino Oriente. I primi pani precedono la scrittura: pani con lievito (zymi) e senza lievito (azymi) trovano posto in tutte le religioni monoteiste perché simbolizzano la purezza, incarnando nella religione cattolica lo stesso Cristo (eucaristia).
Il pane è presente nella realtà e nel mito; è simbolo di vita terrena ed ultraterrena; è condivisione di pace o causa di guerra; è frutto di sudore e lavoro, ma anche oggetto di sperperi; è stato strumento di potere di monarchi che lo hanno utilizzato per accattivarsi i popoli, e causa di rovina per governanti rovesciati da popoli affamati.
Nell’area mediterranea vi sono circa 1350 tipi di pane, si va dai semplici pani come azzimo ebraico o pita araba (pane piatto, lievitato, rotondo a base di grano, tipico di Medio Oriente e Nord Africa che sembra abbiano avuto origine in Siria), agli elaborati pani arricchiti con semi, verdure o frutta secca.
Lungo il perimetro del Mediterraneo, si ritrovano per lo più gli stessi costumi popolari legati all’uso del pane: bisogna che sia rotto con le mani e non tagliato con il coltello, sulla tavola il pane deve essere sempre posato al diritto e mai al rovescio perché porta sfortuna, se malauguratamente cade a terra deve venire raccolto con rispetto o addirittura baciato.
Quando l’uomo abbandonò l’esistenza nomade e cominciò a coltivare i cereali, un grande cambiamento nei modi di vita si annunciò. In effetti il pane segna l’inizio della nozione della produzione organizzata dall’uomo, fino ad allora in balia dei rischi legati alla caccia e alla pesca. La possibilità nuova per l’uomo di immagazzinare riserve di cibo gli apre una zona di tempo libero, che gli permette di dedicarsi a un primo lavoro di riflessione culturale e sociale. Tutte le grandi civiltà hanno avuto una produzione del pane molto elaborata, come testimoniano le pitture tombali dei faraoni egiziani, o i Greci che ebbero fino a 72 tipi di pani diversi prima dell’arrivo dei Romani. Questi ultimi, che fino all’invasione della Grecia utilizzavano i cereali come il farro per fare delle poltiglie, si misero a costruire forni molto perfezionati. A partire da questi elementi, si può seguire una vera e propria via del pane nel Mediterraneo, dove le isole furono spesso scali essenziali (ad esempio la Sicilia), ed è in effetti nelle isole che si ritrovano oggi le tradizioni del pane meglio conservate.
Le storie della Fede e del Pane hanno spesso strade parallele. La produzione del pane unisce le nazioni del Mediterraneo confrontandole con un passato comune. Le immagini del pane nel Mediterraneo con i racconti di coloro che ancora oggi perpetuano le tradizioni, possono contribuire a rinforzare l’idea di un Mediterraneo uno e plurale attraverso le sue identità culturali.

Leggi alfabeto cucina mediterranea

Leggi news pane simbolo romano

Leggi news pane di Cristo

Leggi news pane di carestia

Leggi news tipi pane e dolci

VIDEO pane





Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria