NOTIZIE magnifici 7


Categoria: magnifici 7

7 alimenti energetici


Testo di Ivana Airoldi - D.ssa in Scienze dell'alimentazione e gastronomia presso Università San Raffaele Roma - Facoltà di Agraria

 

È risaputo che il cibo sia la principale fonte di energia del nostro corpo. Per vincere la stanchezza e recuperare le giuste forze, occorre quindi scegliere quello giusto. Il cambio di temperatura con la diminuzione delle ore di luce nelle stagioni più fredde, la ripresa dell’attività lavorativa o una giornata sui libri, può diminuire la nostra carica. La soluzione? Una dieta ricca e bilanciata, scegliendo gli alimenti che ci consentano di introdurre il giusto apporto calorico. E se i carboidrati sono considerati, dal punto di vista nutrizionale, la principale fonte energetica, nei Magnifici 7 dei cibi più energetici ci sono anche alimenti ricchi di grassi vegetali e proteine, capaci di fornire buone dosi di energia.

 

7 alimenti energetici

1) NOCI: mangia 3 noci al giorno e il tuo cuore ti ringrazierà! Oltre a prevenire le malattie cardiovascolari, questi frutti oleosi sono ricchi di nutrienti ad alto valore energetico (soprattutto grassi e in minori quantità proteine e fibre). Snack sano e pratico, contengono di grassi buoni e elevati contenuti di Omega 3. Il contenuto proteico delle noci riduce il senso di fatica dopo un esercizio fisico o una giornata di lavoro, gli oli essenziali aumentano la carica energetica, scacciando stress e stanchezza.
2) UOVA: può sembrare strano ma le uova rientrano di diritto nella lista degli alimenti energetici, sia per la loro elevata digeribilità sia per l’alto contenuto nutritivo. Le proteine, ad alto valore biologico, aiutano il corretto mantenimento del tessuto muscolare. Le vitamine B sono utili al nostro metabolismo per convertire il cibo in energia. Attenzione però al consumo crudo: bisogna cuocerle per aumentarne la digeribilità e mantenere l'efficacia nutrizionale delle vitamine.
3) BACCHE DI GOJI: antichissimo alimento conosciuto da millenni nelle regioni dell’Himalaya, in Tibet e in Cina, ricco di proprietà benefiche per l'organismo. Le bacche del benessere sono particolarmente apprezzate per le proprietà antiossidanti e aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo, i trigliceridi e la pressione sanguigna. Sono indicate anche per chi fa sport in quanto migliorano il tono e la resistenza muscolare grazie all'alto contenuto di magnesio e potassio.
4) BROCCOLI: potenti alleati dell'organismo, sono indicati per rinforzarci soprattutto al cambio di stagione, quando il corpo ha bisogno di trovare nuova linfa per affrontare freddo e virus. Nel gambo (da cuocere al vapore) si trovano le sostanze che proteggono il sistema immunitario e possono persino neutralizzare le cellule cancerogene.
5) QUINOA: pseudo cereale soprannominato la “madre di tutti i semi” per le mille proprietà. Grazie all'alto quantitativo di proteine e minerali questo straordinario seme aiuta l’equilibrio energetico del corpo e, in particolare, il sistema cardiovascolare. Il magnesio combatte il senso di stanchezza e l’irritabilità, il calcio e il potassio favoriscono il tono muscolare.
6) BANANE: come dimenticare questi frutti, fra i più consumati al mondo, nella nostra classifica? Le banane contengono molti zuccheri semplici tra cui saccarosio, glucosio e fruttosio usati dall'organismo come fonte a breve termine di energia. Ma non solo: sono ricche di fibra, magnesio e potassio che aiutano a regolare le funzioni celebrali del cervello, migliorando l'attenzione.
7) SEMI DI ZUCCA: fra i semi oleosi più diffusi con un contenuto nutritivo molto simile a quello della Quinoa. L'alto contenuto di triptofano è utile per favorire il mantenimento del tono dell’umore. Hanno ottime proprietà energetiche, anche se consumati piccola dose: gli atleti, per recuperare le energie perse, mescolano questi semi nelle loro bevande durante il recupero post allenamento.

 

Leggi 7 alimenti del buonumore





Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria