NOTIZIE gusto e analisi sensoriale


Categoria: gusto e analisi sensoriale

Salvia gusto e analisi sensoriale


Un'erba aromatica intensa, non per tutti: alcuni la considerano troppo forte, troppo amara, o vengono allontanati dalle affinità con i medicinali dovute ai sentori di canfora ed eucalipto. La salvia fresca ha note più leggere e di agrumi, ma le perde quando è essiccata, assumendo una nota di fieno molto più forte.
Fresca o essiccata, dimostra una particolare affinità con il cibo corposo, dolce e salato al contempo, che trae beneficio dai suoi sentori pronunciati e amarognoli: zucca, fagioli bianchi, cipolle rosolate, maiale e pollo.

Leggi news storia salvia





Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria