NOTIZIE gusto e analisi sensoriale


Categoria: gusto e analisi sensoriale

Cos'è l'analisi sensoriale edonistica


Nel caso dell'analisi edonistica si dà la preferenza a soggetti non addestrati, scelti tra i consumatori tipo del prodotto in questione, ai quali è richiesta una valutazione personale, basata su una scala semantica (ad esempio "pessimo" - "così così" - "abbastanza buono" - "buono" - "ottimo"), oppure attribuendo un punteggio da 1 a 1O o ancora tracciando una croce a margine di pittogrammi, le famose "faccine", da imbronciate a sorridenti. I test basati sull'analisi edonistica sono attendibili solo se effettuati su un grande numero di soggetti, in considerazione della forte soggettività del gusto. L'analisi edonistica è in genere utilizzata dalle grandi industrie alimentari, allo scopo di testare il gradimento di un nuovo prodotto prima di immetterlo sul mercato. 





Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria