NOTIZIE gusto e analisi sensoriale


Categoria: gusto e analisi sensoriale

Caviale gusto e analisi sensoriale


L'Oscietra è il preferito dagli intenditori: delicato, con note di noce, complesse e secondo alcuni anche erbacee. Come per tutti i prodotti naturali, il sapore può variare molto, in particolare per la natura onnivora dello storione Oscietra e la sua abitudine di evitare i predatori tuffandosi verso il fondale.
Il carnivoro Beluga, la cui dieta ricca di proteine spiega le maggiori dimensioni delle uova, produce un caviale più cremoso e con un sapore meno intenso di pesce.
Il Sevruga è il meno raro, nerissimo. Ha sapori meno complessi, con note salmastre e marine più forti.

Leggi news storia e proprietà caviale





Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria