NOTIZIE gusto e analisi sensoriale


Categoria: gusto e analisi sensoriale

Carne bovina gusto e analisi sensoriale


Il sapore delle carne bovina è sopratutto salato e umani, con vaghe note dolci o agre (e amarognole se la carne è al sangue).
Il suo sapore è lineare ricorda il lievito, con una leggera nota metallica alla fine, e poco il carattere selvatico che si riscontra in agnello o maiale.
Molte le variabili sul sapore che dipende dalle varietà dell'animale, da come è stato allevato, dal taglio e dal metodo di cottura.
Il esmeplare allevato al pascolo ha sapore più intenso di quello alimentato con cereali.
In genere la carne bovina trae grande beneficio dalla frollatura, in quanto il sapore si fa più profondo e ricorda la selvaggina.
È ottima con le verdure (come le altre carni), ma ha un'affinità particolare con i sapori pungenti o piccanti come rafano o senape.

Leggi 7 elementi per valutare la carne bovina

Leggi gastrosofia i piaceri della carne

 





Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria