NOTIZIE gusto e analisi sensoriale


Categoria: gusto e analisi sensoriale

Anice gusto e analisi sensoriale


Si tratta di un sapore molto adattabile, perfetto per piatti dolci e salati, ottimo per frutti di mare e frutta acidula.
Semi di anice e finocchio condividono un composto aromatico primario, l'anetolo. Possono essere usati uno al posto dell'altro, ma la differenza che garantiscono vi sarà evidente quando li mordicchierete così come sono: mentre i semi di anice sono sufficientemente dolci da essere graditi a chi ama la liquirizia, quelli di finocchio sono meno dolci e più verdi, in qualche modo più rustici.
Un sostituito più adeguato per i semi di anice è l'anice stellato, anch'esso dominato dall'anetolo e più simile per quanto riguarda il sapore. Un composto diverso, anche se chimicamente simile, è l'estragolo, principalmente responsabile del sapore di anice che hanno dragoncello e cerfoglio (è presente anche nel basilico).

L'anice è un aroma molto apprezzato per le bevande alcoliche: assenzio, pastis, ouzo, sambuca, raki, arrack hanno tutti la medesima dolcezza di liquirizia.

Leggi news storia e proprietà anice





Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria