NOTIZIE orto - frutti


Categoria: orto - frutti

Storia e proprietÓ pomodoro San Marzano DOP


Il Pomodoro San Marzano dell’Agro Sarnese-Nocerino DOP presenta una forma allungata, un colore rosso tipico della varietà, una cuticola facilmente staccabile ed una ridotta quantità di semi. Il sapore è tipicamente agrodolce. La zona di produzione del Pomodoro San Marzano dell’Agro Sarnese-Nocerino DOP si estende a molti comuni delle province di Napoli, Salerno ed Avellino.

Secondo alcune testimonianze della tradizione orale si dice che il primo seme di questo cultivar sia giunto in Italia intorno al 1770, come dono del Regno del Perù al Regno di Napoli e che sarebbe stato piantato proprio nella zona che corrisponde al comune di S. Marzano. Da ciò quindi deriverebbe l’origine di questo famoso pomodoro, che nel tempo, con varie azioni di selezione, ha acquisito le caratteristiche dell’ecotipo attuale. Secondo altre testimonianze è solo dal 1902 che si ha la prova certa della presenza, tra Nocera, S.Marzano e Sarno, di questo ecotipo.

Delizia dei buongustai, profumo delle domeniche e delle feste comandate, scandite dal rosso sugo che copriva il bianco della pasta, il S. Marzano assunse grande apprezzamento dal punto di vista gastronomico verso l’inizio del ‘900, quando sorsero le prime industrie di conservazione, ad opera di Francesco Cirio, che producevano il famoso “pelato” da salsa.

In un recente passato il S. Marzano era detto anche “oro rosso” per il valore economico che era riuscito ad assumere per gli agricoltori dell’agro sarnese-nocerino. Negli anni Ottanta la coltura subì una drastica riduzione, sia in termini di superfici che di produzione, ma l’azione di recupero delle linee genetiche pure e il loro miglioramento ne ha consentito la salvaguardia e il rilancio su base internazionale. Il pomodoro S. Marzano DOP sta assistendo ad una nuova stagione di rinascita e oggi viene richiesto non solo in Europa e in America, ma anche in altri continenti.

Il Pomodoro San Marzano DOP dell’Agro Sarnese-Nocerino è conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo per le sue caratteristiche che vengono esaltate dalla trasformazione in “pelato”. Questo pomodoro può garantire un’alta qualità e supremo sapore, in quanto l’unico che non si frantuma durante il ciclo di lavorazione e resta intatto nel barattolo. Il Pomodoro San Marzano si presta ad impreziosire diversi tipi di piatti e comunque mai troppo elaborati.

Leggi ricetta

Leggi storia pomodoro

VIDEO pomodoro San Marzano





Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria