NOTIZIE usi - costumi


Categoria: usi - costumi

Acqua e vino


La consuetudine di mescolare acqua e vino, sostanzialmente estranea alla cultura gastronomica contemporanea, fu per lungo tempo ritenuta normale e quasi fuori discussione (nonostante alcune voci discordanti). Così era nel mondo antico, dove regole precise presiedevano alla miscela dei due liquidi (lo stesso termine, miscere, indicava / 'atto di versare e quello di mescolare); così nel Medioevo, quando il vino si configurava quasi come una materia prima, da "rifinire" con sostanze ed aromi di ogni genere per ottenerne bevande calde e fredde; così ancora in epoca moderna, nonostante un certo cambiamento della qualità dei vini, non più densi e pesanti come generalmente erano stati in passato, ma - ora - tendenzialmente più leggeri. Si legga in proposito quanto scrive Andrea Bacci nel trattato De naturali vinorum historia (1596), un capitolo del trattato spiega "come mescolare il vino con l'acqua in giusta proporzione, e quale sia la quantità di acqua da usarsi in rapporto a quella del vino". 

Leggi news arte e acqua

Leggi news arte e vino

Leggi news vino e acqua Medioevo





Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria