NOTIZIE CATEGORIA SPEZIE ED ERBE


Categoria RSS 2.0 | RSS 1.0  
Storia e proprietà crescione

Storia e proprietà crescione

Vi sono tre differenti piante erbacee comunemente chiamate crescione: il crescione d’acqua “Nasturtium officinale”, il crescione inglese o crescione comune o agretto “Lepidum sativum” ed il crescione dei prati “Cardamine sativum”. La prima è quella più apprezzata per le sue qualità aromatiche...
Leggi tutta la news...

Storia del sale valori e proprietà

Storia del sale valori e proprietà

L’uomo per il timore di dover soffrire la fame ha sempre cercato di conservare i cibi il più a lungo possibile, per questo molti degli alimenti facilmente deperibili, formaggio, carne, pesce e verdure, venivano cosparsi...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà maggiorana

Storia e proprietà maggiorana

Questa pianta originaria del medio oriente, cresce spontaneamente e con facilità nei terreni sciolti e calcarei, meglio se bene esposti al sole. Il nome attribuitole dai liguri, “erba persa o persia” , starebbe a sottolineare, oltre l’origine, anche la perdita della pianta tutte le volte che la si...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà del luppolo

Storia e proprietà del luppolo

Humulus (ama i luoghi umidi) lupulus (strozza come il lupo i giovani arbusti cui si abbarbica). Di esso è tradizione sin dai tempi lontani cogliere le parti tenere e le cime dei rami a fini alimentari. In età Romana il luppolo entrò come aromatizzante amaro di una bevanda ottenuta dalla...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà salsa di senape

Storia e proprietà salsa di senape

Granelli piccoli ma tenaci, ardenti e preziosi, capaci di dar vita a innumerevoli piantine le cui foglie e gambi nutrono da sempre le popolazioni orientali; di trasformarsi in salse lisce o granulose, piccanti o delicate; di dare vigore e carattere alla mostarda; di far parlare di sé fin dalla più remota antichità...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà borragine

Storia e proprietà borragine

Originaria del Mediterraneo orientale, è una pianta erbacea annuale, diffusa allo stato spontaneo in tutta Europa; cresce nei campi e nei terreni incolti, ma viene anche coltivata perché commestibile sia cruda che cotta. Il suo termine scientifico “borago” sembra derivi dal latino tardo “borus”...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà trifoglio

Storia e proprietà trifoglio

Il trifoglio pratense o rosso è solo una delle circa trecento specie di Trifolium, genere compreso nella famiglia delle leguminose. La pianta del trifoglio pratense cresce spontanea e si può trovare ovunque, dal livello del mare fino a 3.000 metri d’altezza. Il frutto è un legume di forma ovale e compressa, coperto o appena sporgente dai resti membranosi del calice...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà camomilla

Storia e proprietà camomilla

La camomilla è una delle più antiche piante medicinali. Matricaria camomilla: il primo termine deriva da ‘matrix’ ossia utero, indicando l’uso che ne facevano gli antichi per promuovere le mestruazioni; il secondo proviene dal greco ‘chamomilla’ significante ‘melo che cresce a livello del terreno’...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà timo

Storia e proprietà timo

Il timo fu tra le prime piante medicinali ed aromatiche a conoscere ampia diffusione nel bacino del Mediterraneo. Risale al 2700 a.C. una tavoletta a caratteri cuneiformi in cui viene consigliata la preparazione di un impasto realizzato con timo polverizzato, fichi e pere. Gli Egizi si affidavano alle virtù di questa erba aromatica per imbalsamare i defunti...
Leggi tutta la news...

Storia proprietà alloro

Storia proprietà alloro

Onor d’imperatori e poeti, le foglie e le bacche dell’alloro essiccate, entrano in cucina come componenti aromatiche in un gran numero di salse e intingoli. L’alloro (dal celtico “lauer”, sempre verde), nell’antica Grecia era una pianta sacra ad Apollo. Il mito narra di Apollo, che colpito da Eros con una delle sue frecce, fu colto da grande passione per Dafne...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà origano

Storia e proprietà origano

Il nome origano è composto da due termini di origine greca: “oros”, che significa montagna, e “ganos”, che significa splendore, quindi “splendore della montagna”. Esso infatti nasce in altura nelle zone più rocciose e impervie, rallegrando il paesaggio con il rosa acceso dei suoi fiori.
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà del rosmarino

Storia e proprietà del rosmarino

I popoli antichi consideravano il rosmarino (Rosmarinus officinalis) una pianta eccezionale per doti aromatiche e terapeutiche. Noto in Italia anche come “ramerino”, sembrerebbe derivi il suo nome dal latino “ros” (rugiada) e “maris” (del mare), ma una tesi più accreditata...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà cipolla

Storia e proprietà cipolla

La cipolla (Allium cepa) è uno degli ortaggi più antichi fra quelli consumati dall’uomo. Originaria del continente asiatico (Iran o Afganistan) godeva di grande reputazione già presso gli Egizi. Rappresentata negli affreschi delle tombe dei faraoni era venerata come una divinità...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà aglio in cucina

Storia e proprietà aglio in cucina

Sembra che le proprietà dell’aglio siano state riconosciute già dall’egiziano Ermete Trismegisto, considerato il padre di tutte le scienze e autore della Tavola Smeraldina. I Faraoni lo facevano somministrare abbondantemente agli operai addetti alla costruzione delle Piramidi per preservarli da malattie e infezioni intestinali, ma anche per dare loro maggiore resistenza fisica...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà basilico

Storia e proprietà basilico

Il basilico (Ocinum basilicum), erba odorosa regina della cucina mediterranea odierna, era già molto diffuso nell'Italia del Cinquecento quando il Mattioli scriveva: “poche sono quelle case, e massimamente nelle città, che non habbiano l’estate il basilico in su le finestre, in su le loggie e nei giardini”...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà rucola

Storia e proprietà rucola

La rucola o ruchetta, nome latino “eruca sativa”, era molto cara agli antichi sopratutto per le sue proprietà curative. I Romani, che ne consumavano anche i semi, le attribuivano qualità magiche e la utilizzavano nei filtri amorosi, ritenendola il più potente tra gli afrodisiaci. La sua coltivazione...
Leggi tutta la news...

Storia origine delle spezie

Storia origine delle spezie

Nel mondo greco e romano alle spezie si attribuiva un origine mitica, identificata nel giardino delle delizie detto “Paradiso”. Furono i romani a creare una regolare e voluminosa corrente di traffico delle spezie, la cui intensità diede origine alla costruzione degli "horrea piperataria", magazzini destinati esclusivamente alla loro conservazione...
Leggi tutta la news...

Storia spezie ed erbe aromatiche nell'antichità

Storia spezie ed erbe aromatiche nell'antichità

Un posto di tutto riguardo, nella cucina greca antica, avevano le spezie e le erbe aromatiche, tanto che Sofocle le definisce “artumata”, “condimenti della nutrizione”. Spuntate dal corpo della Grande Madre, avevano una funzione importante nei rituali di iniziazione, nonché, nelle pratiche funebri. Con l’origano, la menta e il rosmarino si usava frizionare i cadaveri...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà dello zafferano

Storia e proprietà dello zafferano

Durante la storia lo zafferano ha avuto gli usi più disparati: per profumare, tingere tessuti, dipingere, curare alcune malattie, colorare alimenti e insaporire vivande. Pianta erbacea originaria dell'Asia minore già menzionata in un papiro egiziano del 1550 a.C. La mitologia greca ne attribuisce la nascita all’amore...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà zenzero

Storia e proprietà zenzero

Lo zenzero è pianta erbacea perenne, originaria dell’Asia Tropiacale. Dal rizoma si ricava una spezia fortemente aromatica e piccante, che si racconta fosse molto cara a Confucio (V sec. a.C.) perché schiariva la mente ed eliminava le impurità. Questa pianta, considerata una leccornia dai greci...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà sommacco

Storia e proprietà sommacco

Il sommacco è un piccolo arbusto della famiglia delle anacardiacee originario dell’Europa meridionale, ancora oggi coltivato in Sicilia e in Medioriente, già noto agli egizi e ai greci che lo impiegavano come mordente della tintura dei tessuti. Il suo nome scientifico "rhus coriaria", denuncia l’utilizzo che veniva fatto, ancora in tempi d’anteguerra...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà cicoria

Storia e proprietà cicoria

Pianta erbacea molto comune apprezzata da millenni, è chiamata anche radicchio selvatico e volgarmente “bruttona” (per il suo aspetto non particolarmente attraente). Originaria del bacino Mediterraneo, la “kìchora” era conosciuta dai greci ed apprezzata per le sue virtù terapeutiche. Dioscoride...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà ortica

Storia e proprietà ortica

Spesso considerata un infestante di campi e giardini, l’ortica è stata rivalutata da chi pratica l’agricoltura biologica anche per la sua capacità di rendere più profumate le erbe aromatiche dell’orto. I Greci, secondo quanto afferma Aristofane, ne erano ghiotti e la ritenevano migliore se colta...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà erba melissa

Storia e proprietà erba melissa

Originaria dell’Eurasia, chiamata anche cedronella o limoncella, è una pianta perenne spontanea rintracciabile lungo i sentieri, le siepi ed i ruderi, coltivata nel passato anche negli orti. I Greci la chiamarono "melissa" (amica delle api), perchè grazie al suo profumo di limone, sprigionato sopratutto...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà finocchio e finocchietto

Storia e proprietà finocchio e finocchietto

La “Foeniculum volgare” (finocchio selvatico) era conosciuta nel Mediterraneo fin dall'antichità per il suo uso alimentare, aromatizzante e curativo. Maratona, nome della pianura in riva all’Egeo dove gli Ateniesi sconfissero i Persiani nel 490 a.C., significa in greco “campo di finocchi”. Plinio oltre a consigliare questa pianta per curare la vista e mantenersi...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà achillea millefoglie

Storia e proprietà achillea millefoglie

I nomi comuni: millefoglie, erba dei somari, erba del soldato o pianta dei carpentieri, erba di San Giovanni, erba di San Giuseppe, stagna sangue, erba delle ferite (o erba dei tagli), ciglia di Venere. Secondo la leggenda, l'achillea millefoglie trarrebbe il suo nome dall'eroe greco Achille, che se ne serviva...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà lemongrass

Storia e proprietà lemongrass

Gli immigrati provenienti dall'India e dal sud-est asiatico hanno portato con sé, tra le tante cose, una pianticella giallina costituita da un ciuffo di foglie lunghe e strette, sovrapposte intorno a foglioline più chiare: il lemongrass. Un fresco e balsamico aroma di limone caratterizza questa pianta...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà malva

Storia e proprietà malva

E’ tra le piante più comuni che si possono reperire allo stato selvatico, utile sia in cucina che in fitoterapia. “Malva” deriva dal greco con significato di molle, emolliente, “Sylvestris” perché cresce nei luoghi selvatici. Questa pianta, di origine mediterranea, è stata decantata già nel VIII secolo...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà ruta

Storia e proprietà ruta

Il termine “ruta” deriva dal greco, e significa salvezza, liberazione. Per gli antichi il suo odore forte serviva a tenere lontane dalla casa vipere e insetti velenosi, e a tale scopo veniva coltivata nei giardini. Secondo la medicina popolare piccole dosi della pianta erano utili a combattere i reumatismi o rendere più acuta la vista, specie dopo sforzi prolungati.
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà papavero

Storia e proprietà papavero

Del centinaio di specie comprese nel genere Papaver una decina si trovano nel nostro paese. Il termine sembra che derivi dal celtico, in quanto i semi venivano messi nella pappa dei bambini per farli dormire. Si pensa che il papavero sia originario di una zona dell’altipiano asiatico che sta tra il Pamir e l’Iran, dove in epoche antichissime il frumento si differenziò...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà erba bardana

Storia e proprietà erba bardana

Nome scientifico ‘arctium lappa’, il cui primo termine significa ‘peloso come un orso’ e il secondo fu scelto da Virgilio per le piante dai frutti che si attaccavano ai vestiti. La bardana, pianta medicinale usata da secoli, passa il primo inverno stendendo le sue larghe foglie biancastra e coperte di peli sul terreno; all’arrivo della primavera, innalza un grande...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà verbena

Storia e proprietà verbena

La verbena era una delle piante magiche più note e diffuse tra le popolazioni antiche. Alcuni fanno derivare il suo nome da Venere mettendo così in risalto le proprietà afrodisiache, confermate da Ippocrate (V sec. a.C.) che raccomanda il decotto di verbena per curare la sterilità delle donne, e Galeno (II sec. d.C.) che indica la verbena per “fortificare il membro”...
Leggi tutta la news...

Storia basilico genovese Dop

Storia basilico genovese Dop

Il Basilico Genovese DOP presenta foglie di forma ovale e convessa, di dimensioni medio-piccole e colore verde tenue. Il suo profumo è delicato e non presenta quella traccia di menta che invece si riscontra in altre varietà. Viene abitualmente utilizzato per la preparazione del pesto alla genovese, ma può essere anche aggiunto nelle insalate, nelle pizze, nei panini.
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà del mirto

Storia e proprietà del mirto

Il mirto (o mortella) era una delle piante simboliche più importanti dell’antica Roma, e secondo Tito Livio l’Urbe era nata nel punto dove era spuntato l’arbusto. Due le varietà di mirto: il rosso quello più diffuso è famoso per le sue bacche, il bianco apprezzato invece per i germogli...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà cumino

Storia e proprietà cumino

I piccoli semini scuri del Cuminum cyminum, sono molto simili a quelli del finocchio dal quale differiscono per la forma, più sottile e allungata, per il colore, che tende al terra bruciata e non al giallo-verdognolo, e per l’aroma caratteristico. Il cumino viene poi spesso confuso con il carvi, specie nei paesi di lingua germanica, dove il carvi è conosciuto come Kümmel ed anche il termine tedesco usato per indicare...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà ginepro

Storia e proprietà ginepro

Il ginepro lo troviamo già presso i Romani, e Apicio lo elenca fra le spezie essenziali per un cuoco in quanto era considerato anche un sostituto popolare del pepe. Nel medioevo i suoi rametti godettero di buona fama, e alcuni autori sottolineano quanto fosse: “odorifero e buono per la carne allo spiedo, perché lascia dentro di essa il suo sapore”...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà santoreggia

Storia e proprietà santoreggia

Già i Romani facevano uso di quest'erba mediterranea dall'intenso profumo, Satureia hortensis, per aromatizzare salse e aceto. Fin dall'antichità, venivano attribuite alla santoreggia proprietà afrodisiache: i Greci la dedicavano a Dioniso, capace di far perdere a uomini e donne le inibizioni perché potessero lanciarsi in danze sfrenate e liberatorie...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà aneto

Storia e proprietà aneto

Originario dell’Asia fin dal’antichità veniva impiegato a scopi culinari e medicinali. Sono numerose le fonti che attestano l’uso dell’aneto: ne parlava il Talmud, testo sacro dell’ebraismo, evidenziandone la diffusione e l’importanza; lo citava il papiro di Ebers, sottolinenandone l’uso terapeutico presso i Greci, secondo la cui scuola medica ci si potevano evitare gli attacchi di epilessia...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà anice

Storia e proprietà anice

L’anice è una pianta aromatica originaria del Medio Oriente, usata sin dall’antichità in cucina, pasticceria e liquoreria. La “Pimpinella anisum”, arrivò presto sia in Grecia che a Roma. Oggi questa ombrellifera è talmente diffusa in Italia da essere considerata spontanea. Raccolta in agosto...
Leggi tutta la news...

Storia proprietà sesamo

Storia proprietà sesamo

l Sesamo, grazie alle sue proprietà, è fra i condimenti più antichi che si conoscano. Già 5000 anni fa veniva coltivato in India poiché era fondamentale non solo per l’alimentazione umana dell’uomo (macinato e mescolato nei cibi) ma anche per il suo utilizzo come...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà menta

Storia e proprietà menta

Una storia narrata da Ovidio lega il nome di questa erbacea a quello della ninfa “Myntha”, creatura di bellezza straordinaria. Secondo la leggenda, la ninfa venne trasformata nella pianta della menta...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà del coriandolo

Storia e proprietà del coriandolo

Il coriandolo è originario dell’Europa meridionale e del Medio Oriente. Si colloca tra le spezie più antiche conosciute al mondo. Il suo utilizzo come pianta aromatica e medicinale era così apprezzato da rappresentare un'offerta votiva raffigurata anche nelle tombe egiziane. Simile ai granelli di pepe ma dal colore giallino, i frutti del coriandolo...
Leggi tutta la news...

42 articoli (1 pagina, 50 per pagina)


Pagine: