NOTIZIE CATEGORIA ORTO - FRUTTI


Categoria RSS 2.0 | RSS 1.0  
Storia asparago

Storia asparago

Originario dell'Asia, l'asparago (Asparagus officinalis) era già conosciuto come pianta spontanea al tempo degli Egizi, che ne diffusero la coltivazione nel bacino del Mediterraneo. Il primo documento letterario relativo a questo ortaggio, la "Storia delle piante" del greco Teofrasto, risale a circa il III sec. a.C. Catone, un secolo più tardi parlò degli asparagi sotto il profilo...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà della melagrana

Storia e proprietà della melagrana

Come alimento già in epoca classica i chicchi erano tenuti in grande considerazione anche per le qualità terapeutiche di rinfrescante, diuretico e tonico; recenti studi hanno evidenziato che il succo apporta benefici cardiovascolari e astringenti. I chicchi contengono infatti minerali...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà dei germogli

Storia e proprietà dei germogli

I benefici medici e nutritivi dei germogli sono documentati da secoli tanto nella letteratura orientale che in quella occidentale. Testi medici cinesi del 5000 a.C. descrivono i germogli come essenziali nella dieta alimentare per le loro proprietà antinfiammatorie, rafforzanti per l'organismo e come rimedio...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà del carciofo

Storia e proprietà del carciofo

Originario del Medioriente, il carciofo selvatico ha costituito fin dall'antichità un prodotto importante per i fitoterapisti di Egizi e Greci, ma pare che altrettanto antico sia il suo impiego nella cucina. Già nel IV sec. a.C. era coltivato dagli Arabi che lo chiamavano "karshuf" (o kharshaf), da cui l'attuale termine...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà lenticchia di Castelluccio di Norcia Igp

Storia e proprietà lenticchia di Castelluccio di Norcia Igp

La Lenticchia di Castelluccio di Norcia IGP presenta semi di forma tondeggiante ed appiattita, piccoli e dall’aspetto tigrato. Si caratterizza per la buccia fine, il gusto unico ed il colore molto variegato che va dal verde screziato al marroncino chiaro. Originaria dell’Asia Minore, la lenticchia è una delle piante alimentari più antiche note all’umanità...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà della zucca

Storia e proprietà della zucca

Le origini della coltivazione della zucca sono lontanissime ed incerte, qualcuno ritiene che il genere "lagenaria" (forma cilindrica lunga fino a due metri), sia quella arrivato per prima in Europa dall'India. Forse furono gli Etruschi a coltivarle, o prima ancora, i navigatori Fenici quando approdavano alle foci dei fiumi italici.
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà dei ceci

Storia e proprietà dei ceci

I ceci grazie al loro alto potere nutritivo sono stati fra i primi alimenti consumati dall'uomo, ed anche oggi rappresentano per importanza la terza leguminosa da granella, dopo soia e fagiolo. Pianta originaria dell'Oriente, sembra conosciuta già Ottomila anni fa, si diffuse prima in Egitto...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà scalogno di Romagna Igp

Storia e proprietà scalogno di Romagna Igp

Lo Scalogno di Romagna IGP presenta una forma piriforme. Di colore bianco violaceo, appare però avvolto in una pellicola esterna di diverso colore, dal ramato al rossastro. Il sapore è decisamente particolare, più forte e profumato di quello della cipolla e più dolce di quello dell’aglio. Ciò lo rende molto versatile a livello gastronomico...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà cipollotto Nocerino DOP

Storia e proprietà cipollotto Nocerino DOP

Il Cipollotto Nocerino DOP deve le sue caratteristiche di pregio, soprattutto alle particolari ed eccezionali condizioni geo-pedologiche ove esso viene coltivato: i terreni d’origine vulcanica dell’agro nocerino-sarnese e dell’area stabiese-pompeiana...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà fico bianco del Cilento Dop

Storia e proprietà fico bianco del Cilento Dop

Il Fico Bianco del Cilento DOP presenta una forma piriforme allungata ed un colore chiarissimo tendente al bianco se mondo, giallo chiaro se con buccia e marroncino se cotto. La polpa è di consistenza tipicamente pastosa, dal gusto molto dolce, di colore giallo ambrato. È particolarmente idoneo per l’essiccazione e la sciroppatura.
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà lampone

Storia e proprietà lampone

Rubus idaeus, deve il nome scientifico al rosso dei suoi frutti e al fatto di essere stato particolarmente abbondante sul monte Ida in Grecia. Dioscoride (I sec.) lo chiamava "rovo del monte Ida", e allo stato spontaneo era conosciuto nel continente asiatico e europeo. Nella nostra penisola cresce nelle zone montane fino a millecinquecento metri di altezza...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà fragola

Storia e proprietà fragola

Considerata dal punto di vista nutrizionale un frutto, non lo è sotto l’aspetto botanico: i frutti veri e propri s’identificano nei cosiddetti "acheni", ossia i semini gialli della superficie, e la parte del "falso frutto" non è altro che il ricettacolo ingrossato di un'infiorescenza. Plinio ricordava che la fragola di bosco era chiamata “Fragaria vesca"...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà cipolla rossa di Tropea Calabria IGP

Storia e proprietà cipolla rossa di Tropea Calabria IGP

La Cipolla Rossa di Tropea Calabria IGP è un ortaggio appartenente alla specie Allium Cepa nelle varietà Tondo Piatta o Primaticcia, Mezza Campana o Medio, Precoce e Allungata di maturazione tardiva. E’di forma rotonda od ovoidale, è composta da varie tuniche concentriche carnose di colorito bianco e con involucro rosso. La zona di produzione della Cipolla Rossa di Tropea Calabria IGP...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà della susina

Storia e proprietà della susina

Le prugne vengono prodotte dell'albero del Prunus, un arbusto appartenente alla famiglia delle Rosacee. Sono frutti oblunghi o tondi, con polpa e buccia di colore giallo o rosso-violaceo, ricoperti da una sostanza cerosa, chiamata pruina. Le prugne o susine, disponibili fresche (in estate)...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà pesca e nettarina di Romagna IGP

Storia e proprietà pesca e nettarina di Romagna IGP

C’è una leggenda che narrata sin da epoca remota, racconta la nascita di questo frutto. “Un pescatore, dopo avere tirato con fatica a riva un grosso pesce, trovò nel ventre dello stesso uno strano nocciolo. Lo sotterrò davanti alla sua capanna e dal seme nacque un alberello...
Leggi tutta la news...

Storia i frutti dell'olimpo

Storia i frutti dell'olimpo

Sconosciuti al tempo di Omero, i dessert (di dolci e frutta) faranno la loro comparsa sulle tavole greche intorno al V secolo, con il nome di “traghèma”, (leccornia, ghiottoneria). “Frutta nelle seconde mense – descrive Matrone nel “Convito attico” – stracariche di pere, di pingui e lucenti mele, di melagrane ed uva”. Come in una natura morta caravaggesca...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà del biancospino

Storia e proprietà del biancospino

Noto fin dai tempi più antichi, il Biancospino regala al paesaggio due visioni: nuvole bianco-rosate in primavera e vivaci macchie rosso-arancio in autunno. Pare che fu Teofrasto a chiamarlo con il nome poi mantenuto dai botanici: “crataegus” dal greco “kratos” (forza, robustezza)...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà dei fichi

Storia e proprietà dei fichi

Il fico, per la facilità della sua riproduzione, sembra sia stata la prima pianta coltivata dall’uomo, undicimila anni fa nella zona della Mezzaluna fertile. Molto noto ai popoli dell'antichità, nell’Antico Testamento il fico, insieme con la vite, era simbolo di fertilità e vita gioiosa. Ai tempi della Grecia classica i frutti di quest'albero venivano considerati...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà della lattuga

Storia e proprietà della lattuga

Le diverse specie del genere "Lactuca" sono tante. Qui evidenziamo la “Lactuca sativa” (lattuga coltivata) che normalmente mangiamo e di cui esistono numerose varietà, e la “Lactuca virosa” (lattuga velenosa) un tempo chiamata selvaggia o agreste. Quest’ultima è una vera pianta...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà carruba

Storia e proprietà carruba

Attraversando le campagne dell’area mediterranea, non è difficile imbattersi in carrubi isolati o in filari, alberi dal portamento maestoso e dall’ampia chioma sempreverde. Originario della parte orientale del Mare Nostrum, il carrubo (Ceratonia siliqua) è presente fin quasi al limitare del deserto del Sahara e sarebbero stati proprio i suoi frutti...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà sambuco

Storia e proprietà sambuco

Il termine sambuco deriverebbe dal greco “sambyke”, nome di una specie di flauto fabbricato con i rami cavi dell’arbuso. È una pianta comune in tutto il mediterraneo, già nota nell’antichità per gli usi medicinali, tra i quali la preparazione dell’Akté descritto dal filosofo e naturalista greco...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà nespole

Storia e proprietà nespole

Avete mai pensato di regalare alla vostra amata un rametto di nespole? Potrebbe sembrare un regalo insolito, in realtà secondo la tradizione questi frutti rappresentano la donna virtuosa. Le prime coltivazioni di nespolo risalgono al I millennio a.C. lungo le rive del Mar Caspio, da qui si diffuse in Asia Minore per raggiungere poi Grecia e Italia...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà del sedano

Storia e proprietà del sedano

Il sedano, il cui termine deriverebbe dal greco "selinon", per gli ellenici era pianta sacra, la cui effige veniva anche rappresentata sulle monete della città sicula di Selinunte, sembra importante centro di produzione e commercio dell’ortaggio. Per le sue virtù digestive, stimolanti...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà nocciola

Storia e proprietà nocciola

La nocciola è uno dei frutti selvatici di cui l’uomo ha scoperto il valore nutritivo sin dall’antichità. Pianta apprezzata già dai Greci, fu poi raccomandata anche da Catone che ne consigliava la coltivazione negli orticelli cittadini...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà dei datteri

Storia e proprietà dei datteri

La palma da datteri ha origine africana e mediorientale. Il suo nome proviene dal greco "daktilos" (dito) per la forma che ricorda una falange. Considerata la prima pianta coltivata dall'umanità, inizia a fruttificare solo dopo l'ottavo anno di vita, raggiungendo la piena maturità a trenta...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà della nigella

Storia e proprietà della nigella

Il nome Nigella deriva dal latino niger: nero, il colore dei semi. Data la sua grande diffusione è conosciuta con molti nomi, spesso ingannevoli che portano a confonderla con altre spezie: cumino nero, seme nero, fiore di finocchio, fiore di noce moscata, coriandolo romano, seme nero di cipolla, sesamo nero, grano nero.
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà cetriolo

Storia e proprietà cetriolo

Il cetriolo, originario dell’India, in Egitto era uno degli ortaggi più graditi sulla tavola dei Faraoni. La Bibbia riporta che gli Ebrei, arrivati nella Terra Promessa, ne fecero il loro pasto preferito. Il cetriolo si conquistò presso Greci e Romani fama di stimolatore dell’intelligenza e grazie all’altissima percentuale di acqua contenuta...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà delle pesche

Storia e proprietà delle pesche

l pesco è un albero originario della Cina, dove era considerato simbolo d'immortalità, e i cui fiori sono stati celebrati da poeti, pittori e cantanti. Dall'oriente il pesco arrivò al seguito delle carovane sino in Persia da dove giunse in Europa; dalla Persia deriverebbe il nome della specie, "persica" o "persico", inteso come mela o pomo persico...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà dei piselli

Storia e proprietà dei piselli

Simbolo di fortuna e prosperità, in passato i fiori bianchi e gialli di questa leguminosa venivano intrecciati in ghirlande bene auguranti per le spose, mentre le sfere verdi del baccello erano una delle principali fonti di nutrimento. Sono fra i legumi coltivati e consumati da più tempo dall’uomo...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà del melone

Storia e proprietà del melone

Ciascuno di noi avrà senz’altro assistito al classico e antico rituale, risalente addirittura al medioevo, che precede l’acquisto di un melone. Si prende in mano con dolcezza, lo si annusa con fare interrogativo, lo si picchietta tamburellandolo con la nocca, per poi farvi con il dito indice delle leggere pressioni al centro...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà fave

Storia e proprietà fave

La Faba vulgaris è una pianta della famiglia delle leguminose, coltivata in Europa fin dall’antichità sia a fini alimentari umani che animali. Per le caratteristiche botaniche e le proprietà alimentari, nel corso dei tempi a questo ortaggio vennero attribuiti numerosi simbolismi, spesso fra loro contrastanti...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà carote

Storia e proprietà carote

Il fascino della carota sta in gran parte nel suo colore, insolito e originale. Un colore che, peraltro, è cambiato nel tempo: l'arancio che oggi appare 'normale' fu ottenuto attraverso le selezioni operate nel diciassettesimo secolo dagli orticoltori olandesi, in onore della famiglia reale (gli Orange, appunto)...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà dei cavoli

Storia e proprietà dei cavoli

Nell'antichità la brassica (il nome latino del cavolo) godette di una fama straordinaria non solo come alimento adatto a tutte le stagioni, crudo o cotto, ma anche come rimedio a una molteplicità di affezioni (compresa impotenza e ubriachezza). Catone il censore ne fu un grande consumatore ed estimatore, considerandolo il segno più tangibile della bontà...
Leggi tutta la news...

Storia porro e sue peculiarità

Storia porro e sue peculiarità

ll porro (Allium Porrum) è una pianta erbacea della stessa famiglia botanica di aglio e cipolla. La sua origine è incerta, alcuni ritengono provenga dal Medio Oriente altri dai territori celtici. Questo ortaggio, coltivato anche dagli Egiziani, vanta un passato di tutto rispetto sia nella cucina che nella farmacopea greca e romana...
Leggi tutta la news...

Storia della pera

Storia della pera

Il pero, dai fiori bianchi o leggermente rosati, era già conosciuto dai popoli dell'Asia occidentale. Da qui le varietà giunsero in Grecia, dove si diffusero ed incominciarono ad essere in qualche modo coltivate nel 600 a.C. Già nel 350 a.C. la coltivazione di quest'albero era abbastanza estesa nella Magna Grecia...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà delle rose

Storia e proprietà delle rose

Antenata delle diverse varietà coltivate è la rosa canina o rosa selvatica della quale si raccolgono petali e frutti. I primi vanno recisi anticipando la piena fioritura e fatti essiccare rapidamente all’aria. I frutti, detti cinorrodi, si raccolgono in autunno quando la colorazione è intensa e la polpa morbida...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà della castagna

Storia e proprietà della castagna

Il castagno era già conosciuto ed apprezzato dai Greci per le sue numerose potenzialità: abbondante produzione di frutti molto nutrienti, utilizzo di legname, corteccia, foglie e fiori (farmacopea). Gli ellenici ne svilupparono la coltivazione selezionando le varietà, per poi consumare le castagne...
Leggi tutta la news...

Storia pinoli

Storia pinoli

Pinoli o pignoli sono i semi dei pini, in particolare del pino domestico (Pinus pinea), ed hanno un sapore delicatissimo, differente da ogni altra mandorla. Frutto ritenuto molto prezioso anche perché per maturare gli occorrono tre anni, e trenta chili di pigne offrono solo un chilo di pinoli.
Leggi tutta la news...

Storie sui funghi

Storie sui funghi

Per la forma singolare e il comparire quasi all'improvviso nei boschi e nei prati, i funghi sin dai tempi più antichi, sono stati oggetto d'interesse sia per i fini alimentari, che per le curiosità che suscitavano. Queste la versione di una leggenda tramandataci dallo scrittore greco Pausania...
Leggi tutta la news...

Storia delle more

Storia delle more

Il “rubus fruticosus” ha origini nell’Africa meridionale e Virgilio così ne scrive: “è tempo di intessere canestri leggeri con virgulti di rovo”. Narra la leggenda che Satana, cacciato dai cieli, precipitò in un boschetto di rovi. Era l’11 ottobre, ed ogni anno in tal giorno il maledetto...
Leggi tutta la news...

Storia dell’orto nell'antichità

Storia dell’orto nell'antichità

Fino al III sec. a.C. i romani traevano sostegno per la loro alimentazione sopratutto dalla coltivazione di un piccolo appezzamento di terreno: l’orto. Ogni romano, anche in città, voleva lavorare il proprio. Questa attività era tenuta in gran conto pure dai personaggi importanti, che una volta riti...
Leggi tutta la news...

Storia lenticchie

Storia lenticchie

Le lenticchie, alimento base per i popoli nomadi fin dal Neolitico, assumono fin dalla coltivazione un significato ben augurale. La loro coltivazione inizia nelle terre dell’antico Egitto diventando subito un alimento nutriente di piccole dimensioni ma di grande spessore nell’arte del cibare. Dall’Egitto già nel 525 a.C. e precisamente dall’antichissima Pelusio sul Nilo che un mito vuole patria del grande Achille...
Leggi tutta la news...

Storia rapa

Storia rapa

Le rape hanno costituito per millenni una delle fonti di sopravvivenza per l'uomo che, scoperta la loro lunga capacità di conservazione, le accumulava per affrontare i duri mesi invernali. In epoca romana Plinio elencava le rape fra gli alimenti base delle classi più misere, classificandole...
Leggi tutta la news...

Storia delle sorbe e loro uso

Storia delle sorbe e loro uso

Sorbus è il nome con cui i latini citavano questa pianta, avendo tradotto il vocabolo celtico ‘sor’, che significa aspro, con allusione al sapore del frutto. Ne esistono molte specie e varietà, fra le quali l’aucuparia (prendere gli uccelli), i cui frutti venivano utilizzati nell’antichità...
Leggi tutta la news...

Storia giuggiolo e giuggiole

Storia giuggiolo e giuggiole

Nel 1612 venne pubblicato in prima edizione il Vocabolario dell’Accademia della Crusca, nata a Firenze alcuni decenni prima con lo scopo di dare dignità, stabilità e identità alla lingua italiana. Già al suo primo apparire, la grande opera lessicografica riportava l’espressione metaforica “andare in brodo di giuggiole”...

Leggi tutta la news...

Mela simboli e miti

Mela simboli e miti

Sono pochissime le specie che più del melo sono legate a miti e simbolismi, la cui universalità testimonia la diffusione e l'importanza di questo albero presso i popoli antichi. Nel Paradiso Terrestre è il frutto proibito, simbolo della caduta dell'uomo e allo stesso tempo frutto della conoscenza. E' lei la regina della seduzione...
Leggi tutta la news...

Lampascioni bulbi di passione

Lampascioni bulbi di passione

Scava, scava che qualcosa viene fuori. Questo avrà pensato il primo raccoglitore di bulbi che ritrovò quasi a 40/50 cm sotto terra un cipollotto di forma tondeggiante e di colore rosso che Oribasio, medico greco di Bisanzio (403-325- a.C) chiamò lampascione, che tradotto in tardo latino diventa lampadio, lampiadonis, quindi lampada...
Leggi tutta la news...

Storia delle bietole in cucina

Storia delle bietole in cucina

Bieta (beta vulgaris) deriva dal celtico e significa “rosso”, per via della costolatura e della radice che rosseggiano. La bieta, detta anche erbetta o bietola, nella sua specie originaria fu oggetto di raccolta alimentare fin dalla preistoria, essendo diffusa spontaneamente nei litorali sabbiosi del bacino...
Leggi tutta la news...

Cardo ortaggio rustico

Cardo ortaggio rustico

Le prime tracce del Cardo sono state rinvenute in Etiopia e successivamente in Egitto. Dall’Africa settentrionale, Cardo e Carciofo si sono diffusi in tutti i Paesi del mediterraneo. Fin dai tempi antichissimi, germogli e semi di cardo servivano per produrre il caglio dei formaggi, ma solo nel ‘500 si hanno le prime testimonianze della sua presenza in cucina, e delle sue tecniche d’imbiancamento...
Leggi tutta la news...

Storia e proprietà rafano

Storia e proprietà rafano

Benché con il nome di rafano vengono genericamente indicate le radici commestibili di varie piante erbacea perenni, la Grande Enciclopedia della Gastronomia ritiene che attualmente in Italia questo termine serva per indicare solo il ramolaccio dalle radici bianche e il ravanello dalle radici rosse...
Leggi tutta la news...

60 articoli (2 Pagine, 50 per pagina)


Pagine: [ 1 | 2 ]