NOTIZIE olio - olive


Categoria: olio - olive

Olio d'oliva funzioni curative


Nell'Odissea una citazione riguardo i Lekythos, vasi di olio profumato per il bagno, ci riconduce all'immagine di fanciulle atte a prepararsi per le nozze tra vasi di olio profumati, ceramiche per olio, unguenti e cosmetici. Già Ippocrate raccomandava l’olio in casi di ulcere, e nell’antica Roma si raccontava l'aneddoto di quel centenario che doveva la sua longevità all'uso costante di olio d'oliva. Plinio scrive: "Ci sono due liquidi che fanno molto bene al corpo umano: il vino per uso interno e l'olio per uso esterno". Questo grande autore latino ha tracciato numerose ricette curative che utilizzano quasi tutto dell'olivo: 

-le foglie, per il forte potere astringente e depurativo, usate schiacciate, mischiate a olio e applicate come impacchi contro le ulcere e i mal di testa;
-il decotto con miele per togliere le infiammazioni;
-il succo ottimo per gli occhi arrossati, preparato schiacciando le foglie e versandovi del vino e dell'acqua piovana;
-l'acqua espulsa dal tronco dell'olivo bruciato verde, ideale come cicatrizzante;
-la corteccia delle radici di un olivo giovane, presa con miele per guarire le espettorazioni purulente.
Oltre che per finalità mediche i Romani impiegano l’olio anche per i piaceri del corpo:
-dopo il bagno alle terme per massaggiarsi la pelle;

-prima degli esercizi fisici in palestra, soprattutto i lottatori e i corridori, per ungersi il corpo, riscaldare i muscoli, e per proteggersi contro gli sbalzi di temperatura. Alla fine, uno spesso strato di sabbia, sudore e olio ricopre il corpo dello sportivo; proprio questa miscela, dopo essere rimossa con lo strigile, strumento apposito a forma di serpente, viene raccolta dal maestro del ginnasio per essere rivenduta ad usi medici, un commercio molto redditizio secondo Plinio. Galenò nel II sec. d.C. formulò addirittura una primordiale emulsione detta "Ceratum Galeni" fatta di olio d'oliva, cera d'api e acqua di rose, che aveva finalità curative ed estetiche. La medicina araba come in quella medioevale dei paesi del Mediterraneo, continuò ad utilizare l'olio d'oliva quale medicamento sia per uso esterno che interno.

Leggi news olivo simboli

Leggi news olio Romani
VIDEO olio medicamento





Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria