NOTIZIE dieta gastrosofica e nutrizione


Categoria: dieta gastrosofica e nutrizione

Legumi e dieta secondo Galeno


Dal trattato “Sulla proprietà dei cibi” di Galeno (ca.180 d.C.), autore greco di tesi che hanno dominato la medicina fino al XVI secolo, riportiamo liberamente tradotti e ordinati alcuni consigli sulla giusta alimentazione.

Le lenticchie
Nessuno produce il pane con le lenticchie. Questo perché sono prive di sostanze grasse e sono friabili, in quanto possiedono una pula astringente e una polpa ricca di succhi molto densi.
Il loro succo è tutt'altro che astringente. Pertanto, se vengono bollite nell'acqua, e se quest' acqua viene assunta dopo esser stata aromatizzata con il sale o la salsa di pesce, assieme ad un po' di olio d'oliva, la bevanda che ne risulta è estremamente lassativa. Quando le lenticchie vengono bollite per due volte, perdono la loro qualità lassativa in quanto il loro succo esercita una funzione essiccante sui flussi gastrici, e fornisce energia allo stomaco, agli intestini e a tutto il ventre. Per questo motivo, le lenticchie sono un alimento specifico per curare le affezioni intestinali e la dissenteria […].
I fagioli
I fagioli hanno un impiego molteplice: possono essere usati per fare zuppe, sia fluide, nel tegame, che dense, nella casseruola. Possono essere utilizzati come ingrediente per una terza ricetta assieme all'orzo perlato. Quando vogliono potenziare la loro struttura fisica, i gladiatori assumono molti fagioli assieme ad un tipo di carne soffice, al posto della carne densa e compressa come quella del maiale.
Tuttavia, i fagioli rimangono sempre un cibo flatulento, anche se vengono cotti per un lungo periodo di tempo, mentre l'orzo perde tutte le sue proprietà flatulente durante la bollitura. Per chiunque faccia attenzione alle sensazioni corporee che si provano dopo l'assunzione di ogni tipo di cibo, noterà che, dopo aver assunto i fagioli, all'interno dell'organismo si sviluppa una generale sensazione di stiramento, dovuta ai gas sprigionati da questi legumi, specialmente quando non sono stati cotti in maniera appropriata […].
I piselli
I piselli hanno una composizione simile ai fagioli ma, anche se vengono mangiati allo stesso modo, differiscono dai fagioli sotto due aspetti: primo, non sono altrettanto flatulenti; secondo, non hanno proprietà purgative. Perciò, passano più lentamente attraverso lo stomaco rispetto ai fagioli.
I ceci
La zuppa di ceci viene preparata in modo diverso. I ceci bolliti nell'acqua vengono comunemente mangiati da molte persone; alcuni li servono semplici, mentre altri vi aggiungono del sale. Le persone che vivono nella mia regione preparano una specie di farina con il formaggio secco, e la cospargono sui ceci.
I ceci sono flatulenti tanto quanto le fave, ma possiedono meno sostanze nutritive, e stimolano il desiderio sessuale, tanto che si pensa aumentino la formazione dello sperma; per questo motivo vengono dati da mangiare agli stalloni. Inoltre sono più lassativi delle fave, tanto da riuscire a frammentare i calcoli renali. Questo tipo di cece è scuro, piccolo, cresce principalmente in Bitinia, e viene chiamato "ariete". È meglio bere solo il loro succo dopo averli bolliti nell'acqua [...].

Leggi news arte e legumi

Leggi news galeno e giusta dieta





Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria