NOTIZIE


 NOTIZIA DEL GIORNO

Storia e tradizioni cucina ligure

Le ricette liguri sono saporite, elaborate e in genere poco dispendiose. Molto diffuso è l'uso delle piante selvatiche che per l'abbondanza delle piogge crescono rigogliose, e la borragine ancora oggi in molte zone sostituisce gli spinaci nel ripieno dei tortelli...

Museo del quodidiano Ettore Guatelli (PR)

Museo del quodidiano Ettore Guatelli (PR)

La storia del museo si intreccia con la storia personale del suo autore, nato agli inizi degli anni Venti e divenuto maestro elementare, dopo varie disavventure, nei primi anni del dopoguerra. Il museo trae origine...

Storia della fava tonka la venezuelana

Storia della fava tonka la venezuelana

La pianta che produce le fave tonka (Dipteris odorata) appartiene alla famiglia delle Favacee. Originaria del Venezuela, cresce anche sui versanti della valle di Caura in Colombia, oltre che in Amazzonia, in Guyana e...

La cucina del Settecento e il Rococò

La cucina del Settecento e il Rococò

La cucina del Settecento privilegia anzitutto la vista: la mensa deve offrire un colpo d’occhio di qualità. La ricerca della leggerezza ha come conseguenza il rimpicciolimento del vasellame e dei piatti, spesso...

Mela Rossa Cuneo IGP

Mela Rossa Cuneo IGP

Fin dal Settecento, nacquero in Piemonte accademie e associazioni agrarie atte a svolgere un’importante attività di ricerca varietale, di diffusione di nuove cultivar e di tecniche colturali di base...

Manifesto del food design AIGS

Manifesto del food design AIGS

Food Food Design è progettazione culturalmente consapevole di prodotti in cui l’alimento e lo strumento interagiscono strettamente l’uno con l’altro fondendo in un'unica interfaccia le caratteristiche necessarie per...

Panino con polpetta

Panino con polpetta

"Questo è un piatto che tutti lo sanno fare cominciando dal ciuco, il quale fu forse il primo a darne il modello al genere umano". È la genesi della polpetta secondo I"Artusi. Che ne fa un a priori della cucina, un...

Gastrosofia fast food un modello sul quale riflettere

Gastrosofia fast food un modello sul quale riflettere

Il primo locale con l'insegna McDonald's fu aperto dai fratelli Richard e Maurice McDonald nel 1940 a San Bernardino in California. Già gestori di un chiosco di hot-dog, essi introdussero nel nuovo locale gli...

Gastrosofia Pasqua e la tavola

Gastrosofia Pasqua e la tavola

Spesso mi piace immaginare le feste del calendario come le tante stanze che compongono una grande casa circolare. Ciascuno di questi spazi, di diversa ampiezza e disposizione, contiene emozioni e cibi diversi. Da...

Pane senza sale o neutro

Pane senza sale o neutro

Il pane, la cui preparazione nell’antichità divideva i popoli civili da quelli barbari, in ogni tempo si è adeguato alle latitudini e alle disponibilità economiche delle varie comunità. La...

7 professioni per lo studio del gusto

7 professioni per lo studio del gusto

Mangiare è il nostro comportamento più comune. Di norma lo adottiamo ogni giorno per tutta la vita. Negli ultimi lustri gli scienziati hanno spiegato come la voglia di mangiare sia in gran parte controllata dagli...

Storia pasta cibo mediterraneo

Storia pasta cibo mediterraneo

La pasta accomuna da tempo le popolazioni del Mediterraneo, e il suo nome deriva dal tardo latino "pastam", originato a sua volta dal greco "pastà", indicante della farina mista ad un...

Salame di Varzi Dop

Salame di Varzi Dop

L’origine del Salame di Varzi DOP e` incerta. Secondo alcune fonti, pare che gia` i Longobardi avessero diffuso l’allevamento del maiale e che lo sacrificassero alla ninfa Maia per meglio sfruttare pascoli e boschi....

Capra garganica

Capra garganica

La capra garganica, in dialetto “nustrala” (nostrana), è un’antica razza autoctona originaria del promontorio del Gargano. Ha duplice attitudine, da latte e da carne. Viene allevata allo stato brado ed è...

Limone Femminello del Gargano Igp

Limone Femminello del Gargano Igp

Il Limone Femminello del Gargano IGP presenta una forma sferoidale o ellittica. Unico per genuinità e per aromaticità dei profumi, si caratterizza per la scorza tenera e l’alta percentuale di succo....

7 motivi per mangiare cavoli

7 motivi per mangiare cavoli

Il cavolo è una delle verdure più nutrienti e salutari del mondo. Dovrebbe essere considerato fondamentale per la nostra alimentazione, per via della ricchezza e varietà delle sua proprietà benefiche. Nella famiglia...

 RICETTE


 RICETTA DEL GIORNO

Maionese all’olio extravergine d'oliva

Versare l’olio in un contenitore graduato, stretto ed alto. Aggiungere l’uovo, cercando di non rompere il tuorlo, quindi unire l’aceto. Salare e pepare. Con il frullatore ad immersione avvolgere il tuorlo e cominciare a frullare lentamente salendo verso l’alto fino ad ottenere una consistenza...

Mischiglio con ragu di Pezzente

Mischiglio con ragu di Pezzente

Su di una spianatoia versate le farine, amalgamate e fate una fontana al centro, aggiungete a piicere un uovo, l’acqua e lavorate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Dividete l’impasto in piccole panelle...

Piatti certificati Ca' Nostra Ristorante - Cesenatico (FC)

Piatti certificati Ca' Nostra Ristorante - Cesenatico (FC)

Antipasto Cà Nostra …Estate (anche Gluten Free) - Ingredienti: Insalata di Mare, Sardoncino Marinato, Sgombro agli Agrumi, Cocktail di Gamberetti, Ricciola su Piastra di Sale accompagnato da Salsa Prezzemolina...

Gran bollito misto alla moda di Alboino

Gran bollito misto alla moda di Alboino

Ingredienti: spalla di manzo, gallina, punta di petto/testina/lingua di vitello, parti meno nobili del maiale tritate, precotte e stagionate (cotechino), cipolle, carote, gambi si sedano, sale grosso. Preparazione:...

Crepe dal tacuinum de' dolci

Crepe dal tacuinum de' dolci

Lavorare con una frusta la farina con metà dose di latte, unire le uova ed infine incorporare il latte rimasto e un pizzico di sale. Lasciare che la pastella riposi e poi aggiungere il burro fuso. Scaldare una padella...

Arista con melanzane di Rotonda

Arista con melanzane di Rotonda

Tagliare a spicchi con la buccia la melanzana di Rotonda. Farla cuocere per circa 10 minuti nei tre bicchieri di acqua salata con il limone, il vino e l’aceto. Scolare le fette di melanzana lasciando da parte tre...

Torta Maria Luigia duchessa di Parma, Piacenza e Guastalla

Torta Maria Luigia duchessa di Parma, Piacenza e Guastalla

Maria Luigia d’Asburgo-Lorena, durante i suoi soggiorni nelle varie località del ducato, e più precisamente in quel di Gossolengo (PC), era solita rapprovvigionarsi nelle fattorie d’uova, latte, farina e...

Lasagne vegetariane

Lasagne vegetariane

Pulire le verdure e titarle quindi dorare uno spicchio d’aglio in una capiente casseruola con l’olio d’oliva. Togliere l’aglio e versare tutte le verdure cuocendo a fuoco vivace per circa 10 minuti mescolando spesso,...

Sorbetto del Pellegrino alle mele

Sorbetto del Pellegrino alle mele

Spremete il limone e lasciate il succo da parte. Fate uno sciroppo mettendo sul fuoco lo zucchero con 2 bicchieri d’acqua, la buccia di 1/2 limone e portate ad ebollizione lasciandolo poi bollire per 10 minuti a fuoco...

Frittelle di mele per Dante

Frittelle di mele per Dante

Sappiamo che il Sommo poeta, indossando il locco rosso, era iscritto all’arte degli speziali una delle più importanti del tempo. Non è dato conoscere se questa sua aspirazione fosse dovuta all’amore per la medicina o...

Risotto con la Folaga alla Giacomo Puccini

Risotto con la Folaga alla Giacomo Puccini

La folaga non va spennata, ma spellata completamente e poi lasciata a bagno in vino rosso e aceto per due ore. Tagliate la folaga in quattro pezzi e fatela rosolare bene con aglio, burro e salvia; bagnate con Cognac e...

Piatti certificati Hosteria de Mendoza - Rende (CS)

Piatti certificati Hosteria de Mendoza - Rende (CS)

Preparazione: Mettete i fagioli a mollo in acqua fredda per l'intera notte precedente alla preparazione. In una pentola con dell'olio, fate soffriggere il sedano a pezzettini insieme ai semi di finocchio. Al soffritto...

Polpettine di ceci - Falafel

Polpettine di ceci - Falafel

Ingredienti: Ceci 300gr - 2 picchi d'aglio - 1 cipolla - 2 costole coriandolo - 2 cucchiai cumino - 1/2 cucchiaino lievito - 200 dl olio d'oliva - 2 cucchiai prezzemolo - sale - pepe. Preparazione: Immergete in acqua...

Pollo nomade

Pollo nomade

Pulire un pollo, fiammeggialo, dividerlo in pezzi e sbollentarlo in acqua salata. In una padella rosolare nell’olio d’oliva delle cipolle intere insaporite con del pepe, aggiungervi i pezzi di pollo, e proseguire la...

Piatti certificati Ristorante Chenno - Subbiano (AR)

Piatti certificati Ristorante Chenno - Subbiano (AR)

CROSTINI CON CAVOLO NERO - Era un piatto invernale povero che veniva dalla campagna,ma che tanto piace ancora,è considerato come una zuppa o piatto unico. Per la ottima riuscita del piatto è necessario...

Lenticchie con pancetta e spezie

Lenticchie con pancetta e spezie

Ingredienti 4 - 300 gr. di lenticchie secche, 30 gr. di panceta di maiale, 2 spicchi d’aglio, 1 rametto di rosmarino e di salvia, 3 foglie d’alloro, sale, pepe, una radice di zenzero, chiodi di garofano, cannella,...

 I PARTNERS

Esimple 3D realtime technology

 I TACCUINI

Tacuinum Barocco

L'occuparsi e lo scrivere di cucina barocca investe una dimensione culturale legata a formidabili dinamiche sociali e spettacolari, dove si instaura il legame tra la mensa e la cultura, tra il cibo e la politica. Gli aggettivi grandioso, mirabolante o meraviglioso, applicati ad architettura, pittura e musica prendevano vita anche sulla tavola barocca. Era nel banchetto, inteso come teatro per la messa in scena d'espressioni effimere, che predominavano forme e colori stupefacenti.

Tacuinum de' Dolci

In questo libro vi presentiamo storie e ricette dei più celebri dolci italiani: dalla A di amaretti alla Z di zuppa inglese. Ciò che vi narriamo è strettamente legato alla cultura e alle emozioni della tradizione pasticcera: dai dolci di pane d'epoca classica alle torte farcite barocche, per arrivare ai trionfi di creatività del '900. Viaggerete nelle corti, nei conventi, nelle botteghe d'arte bianca per scoprire come abili mani, amalgamando farina, uova, zucchero, creme, spezie o canditi, hanno creato cannoli, sfogliatelle, strudel, sbrisolone o tiramisù Di ciascun dolce vi proponiamo origine, tradizione e ricetta.

Tacuinum de' Hostarie

Con questo volume vogliamo percorrere la storia dell'ospitalità pubblica al fine di presentare i cibi che hanno saziato la "fame" dei viandanti d'ogni tempo: dai commercianti romani ai pellegrini medievali, dagli intellettuali del Grand Tour ai turisti enogastronomici. In questo viaggio di conoscenza la storia delle osterie occupa un posto speciale in quanto riflette la storia della cucina italiana: povera, fortemente diversificata, basata non sulla tecnica ma sulla conoscenza empirica e la trasmissione orale dei saperi. Le oltre 100 ricette storico-tradizionali raccolte nel volume sono di facile esecuzione.

Tacuinum Bizantino

Durante gli oltre mille anni dell'Impero Bizantino, il Mediterraneo fu la via delle arti e dei mestieri, delle scienze e dei metalli, dei tessuti e degli alimenti. La tavola dei bizantini, elaborata sulla tradizione gastronomica del mondo greco e romano, venne arricchita nel corso dei secoli da culture come la longobarda, la persiana e l'araba. Questo regime alimentare irradiò la sua influenza fino a tutta l'Età Moderna...

Taccuino de' Eccellentissimi

Negli ultimi decenni lo studio dell’alimentazione, dal cibo babilonese alla cucina molecolare, è diventato non soltanto un aspetto importante per comprendere le civiltà e le epoche, ma metro di paragone per la storia dei valori sociali. Questo libro raccoglie 80 personaggi famosi (condottieri, filosofi, letterati, viaggiatori, papi, sovrani, artisti e celebrità) dal'Età Antica al XX secolo...

Tacuinum SPQR

Nella Roma antica l’alimentazione corrispondeva ad un preciso codice sociale e comportamentale che ne stabiliva regole e valori. Fonti autorevoli riportano che in età Imperiale l’onore di un nobile romano si fondava sulla sua frugalità come sulla sua magnificenza di anfitrione, mentre l’etica di un principe era dettata prima di tutto dalla sua gola e dal suo stomaco...

Tacuinum Etrusco

L'abbiamo chiamato d'archeologia gastronomica, perché non essendo giunta a noi contemporanei, alcuna documentazione letteraria sulla gastronomia etrusca, è solamente dagli scavi, dai reperti, dagli affreschi murali, che si può tentare di dedurre quali pietanze comparissero nelle tavole di 2500 anni fa...

Tacuinum Medioevale

Nella storia della nostra civiltà, si intende con il nome Medioevo quel periodo che va da circa la metà del V secolo (caduta dell'Impero Romano), fino alla fine del 1400 (inizio delle scoperte e delle invenzioni). La storia del medioevo abbraccia pertanto un millennio, ed un quadro delle sue tradizioni non è sufficiente a caratterizzarlo in ogni sua epoca ed area geografica...

Tacuinum Rinascimentale

Il termine Rinascimento, usato per la prima volta dal Vasari, indica l'idea dell'inizio di una nuova epoca di rigenerazione dell'umanità. In questo periodo, che andò dalla fine del XIV sec. alla seconda metà del XVI, si affermarono gli ideali di una nuova vita elegante e raffinata. Grazie al mecenatismo di principi e signori delle corti italiane si aggregarono grandi intellettuali ed artisti che generarono opere immortali...

Tacuinum Templare

monaci guerrieri, campioni di celebrate imprese militari in Terrasanta, nella società medievale si distinguevano anche per l'adozione di un'alimentazione equilibrata e sana. I cavalieri d'ogni casa del tempio si cibavano soprattutto dei prodotti approvvigionati localmente, e in base alla loro Regola il posto d'onore sulla tavola spettava al pane. Venivano privilegiati legumi, pesce, verdure, uova e formaggi, mentre l'uso della carne era limitato a tre volte la settimana...

Tacuinum de' Afrodisiaci

Il Tacuinum de' Afrodisiaci è una pubblicazione realizzata da alcuni autori di questa rivista: Alex Revelli Sorini e Susanna Cutini. Di afrodisiaci si parlava già nell'antichità. Presso molte popolazioni esistevano rimedi, piu` o meno efficaci, sia per gli uomini che per le donne, atti a stimolare e potenziare sessualità, eccitazione, nonché fertilità e gravidanza...